Guerra e creatività

Guerra e creatività

Abstract del laboratorio

A cento anni dalla Grande Guerra (1915-2015) riscoprire il senso della storia di un conflitto senza precedenti che fu prima di tutto una guerra di trincea ma anche una sfida tecnologica. Racconteremo uno dei momenti più catastrofici e drammatici del nostro passato ma con un punto di vista ulteriore ovvero, per dirla con un detto latino, mater artium necessitas. Molte sono le invenzioni, di cui non potremmo più fare a meno, che si devono al periodo bellico nate dall’emergenza, dalle circostanze, dalla precarietà, dalla povertà, dai pochi mezzi a disposizione, dalle scarse risorse: le cerniere lampo e le bustine di tè, ma anche l’acciaio inossidabile e perfino la carne di soia. I primi anni del ‘900 sono quelli in cui compare in edicola il “Corriere dei Piccoli”, un piccolo capolavoro grafico che vivrà senza interruzioni fino al 1995 diventando il più celebre giornale dei ragazzi della storia d’Italia: per la prima volta i bambini vengono considerati e riconosciuti come parte della società e del mercato di massa. Nella fase di laboratorio i ragazzi affronteranno una serie di questioni e problemi creativi, perché la creatività non è solo dipingere ma saper affrontare le emergenze e trovare soluzioni.

 

Scheda del laboratorio

  • Obiettivi

    Raccontare la guerra da un punto di vista inaspettato: la creatività

  • Destinatari

    Scuola primaria e scuola secondaria di primo grado

  • Tipologia

    Mostra - Gioco - Laboratorio

  • Sede

    Laboratorio in classe

    Visita guidata al Museo Piana delle Orme
    Strada Migliara 43-5, Borgo Faiti, Latina

  • Durata

    Un'ora di laboratorio in classe più biglietto di ingresso comprensivo di visita guidata in Museo (tre ore e trenta minuti)

  • Periodo

    Tutto l'anno

  • Costo

    Euro 12,00 a studente

    (per l'attivazione è previsto un numero minimo di partecipanti pari a 40)

  • Promozione attiva

    Kit borsa comprensivo di materiale didattico in omaggio per i docenti

Questo laboratorio è in collaborazione con:

Logo piana delle orme

PRENOTARE UN LABORATORIO È SEMPLICISSIMO

Scarica e compila il modulo di prenotazione in tutte le sue parti e inviarlo via e-mail all’indirizzo info@babycampus.org oppure via fax al numero 06 94844177. Vi invitiamo a verificare data e disponibilità al numero 338 700 8304.

SCARICA LA SCHEDA COMPLETA DEL LABORATORIO